Come legare un'auto su un rimorchio?

Ultimo aggiornamento:

Il trasporto di veicoli su rimorchi è molto comune, ma per farlo in sicurezza è necessario utilizzare le tecniche di ancoraggio adeguate. Le auto fissate in modo improprio possono spostarsi, cadere o addirittura danneggiare il rimorchio, quindi imparare a legare correttamente un'auto è fondamentale. Questo articolo fornisce le attrezzature e i metodi giusti per consentire il trasporto sicuro dei veicoli.

Strumenti per legare le auto sui rimorchi

Quando si trasportano auto su rimorchio, è fondamentale legarle correttamente per mantenerle sicure durante il trasporto. I principali attrezzi utilizzati per l'ancoraggio delle auto sui rimorchi sono:

  • Cinghie di ancoraggio – Queste cinghie passano sopra le ruote e si attaccano ai punti di ancoraggio sul rimorchio per tenere l'auto in posizione. I tipi comuni sono le cinghie sopra la ruota, le cinghie dell'asse e le cinghie del carrello.
  • Cricchetti e fibbie a camma – Permettono di tensionare le cinghie e di mantenerle saldamente tese. I cricchetti forniscono un maggiore controllo sulla tensione.
  • Ganci – Diversi tipi di ganci, come moschettoni, ganci a filo e ganci a S, collegano le cinghie ai punti di ancoraggio del rimorchio.
  • Punti di ancoraggio: forniscono punti di attacco per cinghie e ganci. I tipi più comuni sono gli anelli a D, i binari elettronici e i binari a L che possono essere montati attorno al rimorchio.

L'utilizzo della giusta combinazione di cinghie, hardware e punti di ancoraggio consente di fissare adeguatamente le auto ai rimorchi per un trasporto sicuro.

Introduzione dettagliata per ogni strumento

Varie cinghie a cricchetto colorate e cinghie di fissaggio esposte su una parete.

Cinghie di ancoraggio

I tipi chiave sono:

  • Cinghie sopra le ruote: passano sopra le ruote per ancorarle. Sono dotati di ganci su entrambe le estremità per fissarli ai punti di ancoraggio sul rimorchio. Entrano in contatto solo con il battistrada del pneumatico, quindi non danneggiano le ruote.
  • Cinghie per assali: girano attorno agli assi per ancorare le auto. Hanno anche ganci alle estremità per il fissaggio al rimorchio. Evitano di esercitare pressione sulle sospensioni aggirando i componenti rigidi dell'asse.
  • Cinghie per carrelli: si tratta di cinghie speciali utilizzate per fissare le ruote dei carrelli da traino e dei dumper per auto. Spesso hanno tenditori a cricchetto o fibbia a camma per il serraggio.

Cricchetti e fibbie a camma

Questi vengono utilizzati per stringere le cinghie di ancoraggio una volta fissate e portarle alla giusta tensione. I cricchetti consentono un serraggio più controllato.

Ganci

Collegano le cinghie ai punti di ancoraggio sul rimorchio. I tipi includono:

  • Moschettoni: facili da attaccare ma possono staccarsi involontariamente.
  • Ganci metallici – Ottimi per punti di ancoraggio poco profondi.
  • Ganci a S – Opzione base e conveniente.

Punti di ancoraggio

Questi forniscono punti di attacco per i ganci sul rimorchio. I tipi comuni sono:

  • Anelli a D: imbullonati o saldati al rimorchio.
  • Binari E/Binari L – Binari con punti di ancoraggio su tutta la lunghezza.

L'utilizzo della giusta combinazione di questi strumenti consente di fissare correttamente i veicoli.

Preparazione per legare un'auto

Prima di iniziare, assicurati di avere tutto pronto per un processo di fissaggio sicuro. Una configurazione ben preparata è fondamentale per la sicurezza della tua auto e degli altri sulla strada.

Valutazione del rimorchio e dell'auto

Innanzitutto, parcheggia il rimorchio su un terreno pianeggiante e stabile e fissalo posizionando dei cunei davanti e dietro i pneumatici del rimorchio per evitare qualsiasi movimento. Controlla che sia l'auto che il rimorchio siano in buone condizioni per un trasporto sicuro. Il peso dell'auto dovrebbe rientrare nella capacità del rimorchio e il rimorchio stesso dovrebbe rimanere in piano una volta caricata l'auto.

Selezione di cinghie e catene appropriate

Per la migliore vestibilità e sicurezza, scegli cinghie e catene adatte almeno al peso della tua auto. 

Assicurarsi che le cinghie e le catene non presentino segni di usura o danni e che i relativi cricchetti e ganci funzionino correttamente.

Ispezione dell'attrezzatura di ancoraggio

Prima dell'uso, ispezionare meticolosamente l'attrezzatura di ancoraggio:

  • Cerca segni di sfilacciatura, tagli o usura cinghie.
  • Verificare la presenza di ruggine, deformazioni o crepe Catene.
  • Garantire il meccanismi a cricchetto siano lubrificati e privi di sporco.

Qualsiasi attrezzatura compromessa deve essere sostituita per garantire la sicurezza del veicolo durante il trasporto.

Posizionamento dell'auto sul rimorchio

Per garantire sicurezza e stabilità durante il trasporto è fondamentale posizionare correttamente la propria auto sul rimorchio. I seguenti passaggi ti guideranno attraverso questo processo essenziale.

Allineamento corretto dell'auto

Inizia guidando o spingendo la tua auto sul rimorchio, assicurandoti di mantenerla centrata per mantenere l'equilibrio. Le ruote devono essere allineate entro i fermi o i contrassegni designati, se il rimorchio ne è dotato. Questo allineamento impedisce una distribuzione non uniforme del peso che può portare a condizioni di traino non sicure.

Applicazione del freno di stazionamento

Una volta che l'auto è nella posizione corretta, inserire immediatamente il freno di stazionamento. Ciò impedirà all'auto di spostarsi in avanti o all'indietro. Fissare saldamente il freno di stazionamento per ridurre al minimo qualsiasi movimento durante il processo di fissaggio o il trasporto.

Mettere in sicurezza l'auto

Prima di mettersi in viaggio, è fondamentale assicurarsi che l'auto sia adeguatamente fissata sul rimorchio per evitare qualsiasi movimento durante il trasporto. Ecco come attaccare e stringere correttamente le cinghie.

Attaccare le cinghie all'auto

Avvolgi una cinghia attorno al pneumatico della tua auto. È fondamentale scegliere i giusti punti di attacco sul tuo veicolo. Se la tua auto è dotata di ganci di traino o punti di ancoraggio designati, usa quelli. Altrimenti, le cinghie dell'asse possono essere avvolte attorno all'asse o al telaio. Mai attaccare le cinghie a parti dell'auto che potrebbero facilmente piegarsi o rompersi, come componenti delle sospensioni o componenti dello sterzo.

Fissare le cinghie al rimorchio

Una volta fissate le cinghie alla tua auto, devi fissarle al rimorchio. Assicurati di utilizzare punti di ancoraggio del rimorchio progettati per sopportare il peso del tuo veicolo. Per le cinghie che passano sopra i pneumatici, assicurarsi che aderiscano perfettamente e si attacchino al lato del rimorchio. Attaccare l'estremità con gancio delle cinghie ai punti di ancoraggio del rimorchio ed eliminare eventuali allentamenti dalla cinghia.

Stringere e tensionare le cinghie

Il passaggio finale consiste nel stringere e tendere le cinghie. Le cinghie a cricchetto sono comunemente utilizzate perché consentono di applicare una tensione sufficiente per mantenere fermo il veicolo. Stringere ciascuna cinghia in modo uniforme, applicando forza finché la cinghia non è tesa e l'auto è immobile. Tuttavia, siiprudente non stringere eccessivamente perché ciò potrebbe danneggiare il veicolo o le cinghie.

Ricordati di controllare frequentemente la tensione e il serraggio delle cinghie durante il viaggio, poiché potrebbero allentarsi nel tempo a causa dello spostamento del veicolo o delle vibrazioni della strada.

Controlli di sicurezza

Prima di mettersi in viaggio, è fondamentale assicurarsi che l'auto sia fissata saldamente al rimorchio. I controlli di sicurezza non sono solo una precauzione, ma un passo fondamentale per prevenire gli incidenti durante il trasporto.

Ricontrollare tutti i punti di connessione

Innanzitutto, ispeziona tutti i punti di connessione Compreso:

  • Cinghie dell'asse: Verificare che ciascuna cinghia sia fissata saldamente attorno agli assi del veicolo.
  • Cestini per pneumatici: Assicurarsi che le cinghie che passano sopra i pneumatici (se utilizzate) siano fissate e non danneggiate.
  • Cinghie o catene del verricello: Verificare che aggancino saldamente l'auto al rimorchio e che non presentino usure.
  • Meccanismi a cricchetto: Controllare che tutti i cricchetti siano completamente bloccati e che le cinghie non presentino sfilacciature o tagli.

Verifica della tensione durante il trasporto

Mentre viaggi, le cinghie possono allentarsi a causa del movimento dell'auto e delle vibrazioni della strada. Per garantire la sicurezza continua:

  1. Fermati periodicamente per controllare la tensione di tutti i fissaggi.
    • Stringere quelli che potrebbero essersi allentati e verificare la potenziale usura.
  2. Ascolta i rumori ciò potrebbe indicare uno spostamento o un allentamento.

Eseguendo questi controlli di sicurezza, contribuisci a garantire un viaggio senza problemi sia per il tuo veicolo che per gli altri sulla strada con te.

Scarico dell'auto

Una cinghia a cricchetto fissa il bagagliaio di un'auto chiuso in una giornata di sole.

Quando arrivi a destinazione, il processo di scarico dell'auto dal rimorchio dovrebbe essere eseguito con la stessa cura del processo di caricamento. Ciò aiuta a prevenire danni al tuo veicolo e garantisce la tua sicurezza.

Rilasciare la tensione con attenzione

Innanzitutto, ispeziona l'area per assicurarti che sia sicuro scaricare. Quindi, avvicinarsi a ciascun punto di ancoraggio iniziando da cinghie o catene a cricchetto quelli meno tesi. Spingere la leva di rilascio sul cricchetto per allentare lentamente la tensione e evitare un rilascio improvviso di forza, che può essere pericoloso.

  • Passo 1: Ispezionare le aree di ancoraggio.
  • Passo 2: Spingere la leva di rilascio del cricchetto.
  • Passaggio 3: Lasciare che la cinghia si allenti lentamente.

Staccare cinghie e catene

Una volta rilasciata la tensione, sgancia le cinghie o le catene dai punti di ancoraggio della tua auto. Fare attenzione a non lasciarli cadere o sbattere contro il veicolo. Conservare correttamente le cinghie e le catene per evitare grovigli e potenziali danni.

  1. Cinghie di sgancio:
    • Staccare con attenzione dai punti di ancoraggio.
    • Assicurarsi che le cinghie non colpiscano il veicolo.
  2. Riporre via:
    • Avvolgere o piegare ordinatamente le cinghie.
    • Fissare le catene per evitare che si sfilaccino.

Legare le auto ai rimorchi può sembrare complicato inizialmente, ma questa guida ha suddiviso i passaggi chiave utilizzando cinghie, hardware e punti di ancoraggio. Sebbene i metodi specifici possano variare in base al tipo di veicolo e al design del rimorchio, i principi fondamentali rimangono simili: comprimere le sospensioni, evitare il contatto con componenti fragili e distribuire uniformemente la forza. Applicare correttamente la tensione è anche fondamentale per mantenere le auto stabili senza caricare troppo.

Con la marcia giusta e un approccio sistematico, trainare in sicurezza i veicoli sui rimorchi può diventare una semplice routine.

it_ITItalian