Cosa fa un paranco? Diversi tipi di paranchi e loro applicazioni

Ultimo aggiornamento:
Cosa fa un paranco? Diversi tipi di paranchi e loro applicazioni

Un paranco è un dispositivo meccanico che aiuta a sollevare o abbassare carichi pesanti mediante un tamburo o una ruota di sollevamento attorno alla quale si avvolge una fune o una catena. È comunemente usato per sollevare oggetti pesanti e spostarli nella posizione desiderata. I settori che utilizzano più frequentemente le gru sono l’edilizia, la produzione e i trasporti.

Questo articolo fornisce istruzioni complete sui diversi tipi di paranchi e sulle loro applicazioni. La tua conoscenza dei paranchi è fondamentale per selezionare l'attrezzatura giusta per il lavoro, garantire l'efficienza e mantenere la sicurezza.

Funzioni dei montacarichi 

Sollevamento verticale: Originariamente i paranchi sollevano i carichi verticalmente. Utilizza una catena o una fune avvolta attorno a un tamburo o a una ruota per tirare il carico verso l'alto contro la gravità.
Abbassamento dei carichi: Oltre a sollevare, un paranco abbassa e deposita in sicurezza anche oggetti pesanti. Il mezzo di sollevamento (catena o fune) viene rilasciato gradualmente in modo controllato per abbassare il carico.
Sospensione dei carichi: I paranchi possono mantenere gli oggetti pesanti sospesi all'altezza desiderata per periodi prolungati. Ciò è utile per attività che richiedono che i materiali siano tenuti in alto, come nel settore edile o manifatturiero.
Tirare/Trascinare: alcuni tipi di paranchi, come i paranchi a leva, possono essere utilizzati anche per tirare o trascinare oggetti pesanti orizzontalmente oltre al sollevamento verticale.
Opzioni di montaggio: I paranchi possono essere montati in varie configurazioni: montati su gancio, montati su alette o montati su carrello su vie di corsa sopraelevate. Ciò consente loro di sollevare e spostare oggetti attraverso spazi diversi.
Sollevamento elettrico: Mentre alcuni paranchi sono azionati manualmente, la maggior parte dei paranchi industriali sono alimentati da elettricità, aria compressa o impianto idraulico. La fonte di alimentazione consente al paranco di sollevare carichi estremamente pesanti che sarebbero impossibili da spostare manualmente.

Diversi tipi di paranchi

Esplorando la varietà di attrezzature di sollevamento disponibili, vedrai i principali differenziatori nel metodo di funzionamento e nel mezzo di sollevamento. A seconda delle vostre esigenze specifiche, che si tratti di capacità di carico, velocità o ambiente, esiste un paranco su misura per l'attività.

Sollevatori manuali

Sollevatori manuali

I paranchi manuali sono strumenti versatili che consentono agli operatori di sollevare e spostare carichi pesanti utilizzando la forza manuale. Sono comunemente utilizzati nell'edilizia, nelle riparazioni automobilistiche, negli ambienti industriali e in altre applicazioni in cui sono necessarie attrezzature di sollevamento, ma le fonti di alimentazione potrebbero non essere prontamente disponibili. 
Paranchi a catena manuali – azionato tirando la catena manuale, che fa girare gli ingranaggi per sollevare la catena di carico e il gancio
Paranchi a leva (paranchi a cricchetto) – utilizzare una leva a cricchetto per sollevare carichi, può tirare orizzontalmente o verticalmente

Vantaggi dei paranchi manuali:

  • Non richiedono elettricità o alimentazione aerea, rendendoli portatili e utilizzabili ovunque
  • Il design semplice consente una facile manutenzione e riparazione
  • In genere più conveniente dei paranchi elettrici
  • Le dimensioni compatte sono ideali per l'uso in spazi ristretti

Montacarichi elettrici

I paranchi elettrici sono attrezzature per la movimentazione dei materiali utilizzate per sollevare, abbassare e trasportare materiali e prodotti. Sono azionati da motori elettrici e dotati di controller per regolare i parametri di sollevamento. Sono in grado di trasportare carichi pesanti in modo efficiente e possono eseguire attività di sollevamento che sarebbero poco pratiche e irrealizzabili utilizzando nastri trasportatori e gru.

Paranchi a catena – Utilizzare una catena di carico per sollevare e abbassare i carichi. Sono compatti, portatili e adatti a carichi da leggeri a moderati in officine, magazzini e impianti di produzione.

Paranchi a fune metallica – Utilizzare una fune d'acciaio per il sollevamento. Possono gestire carichi più pesanti ad altezze di sollevamento più elevate rispetto ai paranchi a catena e vengono utilizzati nell'edilizia, nei trasporti e in ambienti industriali.

Paranchi elettrici a nastro-utilizzare una cintura in fibre sintetiche resistenti come poliestere o Dyneema come mezzo di sollevamento, invece di una catena metallica o una fune metallica. Grazie alla sua sicurezza e durata, viene spesso utilizzato nei settori della pulizia, dell'ingegneria alimentare, farmaceutica e aerospaziale.

Vantaggi dei paranchi elettrici:

  • Conveniente ed economico rispetto ad altre attrezzature di sollevamento come paranchi idraulici o carrelli elevatori.
  • Funzionamento silenzioso con generazione di rumore minima, che li rende adatti per l'uso interno.
  • Versatile e può sollevare facilmente una varietà di carichi.
  • Durevole e di lunga durata se mantenuto correttamente. 
  • Facile da installare e intuitivo da usare. 
  • Velocità di sollevamento più elevate rispetto ai paranchi pneumatici e ai paranchi manuali

Paranchi idraulici

I paranchi idraulici sono un tipo di attrezzatura di sollevamento che utilizza la potenza idraulica per sollevare e abbassare carichi pesanti.

Vantaggi del paranco idraulico:

  • Sollevamento fluido e stabile – Il sistema idraulico consente il sollevamento e l'abbassamento dei carichi in modo molto fluido e stabile.
  • Sicurezza – Se una linea idraulica si rompe o perde, il paranco si abbasserà lentamente anziché far cadere il carico, fornendo un elemento di sicurezza.
  • Manutenzione ridotta: i paranchi idraulici hanno poche parti mobili rispetto ai paranchi a catena e a cavo, il che li rende relativamente facili ed economici da mantenere.

Paranchi pneumatici

I paranchi pneumatici sono costituiti da un motore pneumatico che converte l'energia dell'aria compressa in energia meccanica per azionare un meccanismo di sollevamento, in genere una catena o una fune metallica. Il mezzo di sollevamento è avvolto attorno a un tamburo o a una ruota di sollevamento, che solleva o abbassa il carico mentre il motore gira nella direzione corrispondente. Comprende tre categorie principali: catena, fune metallica e pistone. 

Paranchi pneumatici a catena – utilizzare una catena come mezzo di sollevamento. Sono durevoli, affidabili e adatti alla maggior parte delle applicazioni di sollevamento generali.

Paranchi pneumatici a fune – utilizzare una fune metallica per il sollevamento. Spesso forniscono velocità di sollevamento più elevate rispetto ai paranchi a catena e riducono al minimo il rischio di scintille

Paranchi pneumatici a pistoni – impiegare un meccanismo a pistone e cilindro per creare una forza di sollevamento lineare

Vantaggi del paranco pneumatico: 

  • Ciclo di lavoro: i paranchi pneumatici possono funzionare continuamente con un ciclo di lavoro 100% senza surriscaldarsi, grazie ai motori autoraffreddati. 
  • Sicurezza: i paranchi pneumatici sono intrinsecamente sicuri per l'uso in ambienti potenzialmente esplosivi come piattaforme petrolifere, miniere e impianti di verniciatura. 
  • Resistenza agli agenti atmosferici: i paranchi pneumatici non sono soggetti a classificazione IP e possono funzionare in condizioni esterne e umide senza problemi. 

Applicazioni dei montacarichi

Impostazioni di costruzione e produzione

Gli ambienti di costruzione e produzione spesso richiedono robusti sistemi di sollevamento come montacarichi elettrici o paranchi pneumatici grazie alla loro capacità di sollevare macchinari e materiali pesanti. I paranchi elettrici sono adatti per operazioni in cui l'elettricità è facilmente disponibile, offrendo capacità e velocità di sollevamento elevate, necessarie per la movimentazione di carichi pesanti come materiali da costruzione o componenti di produzione. I paranchi pneumatici sono preferiti in ambienti potenzialmente esplosivi o dove è richiesto un funzionamento coerente senza surriscaldamento.

Nei magazzini e negli impianti di produzione, i paranchi manuali a catena possono essere utilizzati per carichi più piccoli, fornendo una soluzione economica e portatile.

Le gru a ponte utilizzano spesso paranchi elettrici o pneumatici, che offrono la capacità di spostare oggetti con un peso significativo su grandi estensioni all'interno di una struttura.

Industria medica 

I paranchi idraulici vengono utilizzati nei sollevatori idraulici per pazienti, che possono trasferire in sicurezza i pazienti in vasche da bagno, servizi igienici, letti o sedie a rotelle nelle strutture mediche.

 Ambienti di produzione gravosi

I paranchi pneumatici con ciclo di lavoro 100% sono ampiamente utilizzati in ambienti di lavoro infiammabili, esplosivi, ad alta temperatura, con elevata polvere e corrosivi in settori quali quello chimico, tessile, della verniciatura, della logistica e dei portuali. Sono adatti per ambienti esplosivi o pericolosi poiché eliminano la necessità di alimentazione elettrica.

Scegliere il paranco giusto

Scegliere il paranco giusto

Una volta definite la capacità e l'altezza di sollevamento, è possibile concentrarsi sulla selezione del tipo di paranco che offrirà facilità d'uso E soddisfazione del clienteMontacarichi motorizzati sono disponibili in varietà elettriche, pneumatiche/pneumatiche e idrauliche, ciascuna con caratteristiche diverse vantaggi e svantaggi a seconda del caso d'uso, come ad esempio:

  • Sollevamento manuale: adatto per posizionare e sbarcare con precisione carichi e ideale per rimuovere auto e alberi. 
  • Montacarichi elettrici: Ideale per un uso frequente con maggiore ciclo di lavoroS.
  • Paranchi idraulici: Spesso utilizzato nel sollevamento di carichi pesanti nell'edilizia e nell'industria marittima.
  • Sollevatori pneumatici/pneumatici: Eccellere in ambienti volatili dove l'elettricità rappresenta un rischio.

Fattori come qualità della catena di carico, velocità di sollevamentoe vantaggio meccanico bisogna anche considerare. Decidi tra un paranco manuale o motorizzato in base al facilità d'uso necessari per le vostre applicazioni. La presenza di a puleggia potrebbe essere necessario se il carico richiede un reindirizzamento durante il sollevamento o se stai cercando di ottenere un vantaggio meccanico. Tieni presente che i sollevamenti frequenti alla capacità massima del paranco o in prossimità di esso richiedono un paranco con un adeguato ciclo di lavoro a sopportare il carico di lavoro senza incorrere in un'usura prematura.

  • Velocità di sollevamento: Si riferisce alla velocità con cui il paranco può sollevare e abbassare i carichi.
  • Sistema di pulegge: Può offrire un vantaggio meccanico per carichi più pesanti.
  • Ciclo di lavoro: Determina la frequenza e l'intensità con cui è possibile utilizzare il paranco.

La tua decisione finale sull'acquisto di un paranco dovrebbe trovare un equilibrio tra specifiche tecniche e requisiti pratici, garantendo che il paranco selezionato aggiunga valore ed efficienza ai tuoi processi lavorativi.